In Svizzera vengono utilizzate le onde millimetriche per il 5G?

Le onde millimetriche sono onde elettromagnetiche a lunghezza d’onda corta (ca. 1 – 15 mm) comprese nell’intervallo di frequenze molto alte (a partire da 20 GHz). Attualmente in Svizzera la telefonia mobile non utilizza frequenze nell’intervallo delle onde millimetriche, mentre ad esempio i collegamenti in ponte radio e i radar anticollisione nel traffico stradale le utilizzano da anni. La seguente immagine indica le frequenze utilizzate nei diversi impieghi e il relativo intervallo del campo elettromagnetico ad alta o bassa frequenza.

Si prevede un impiego delle frequenze nell’intervallo delle onde millimetriche in una fase di ampliamento successiva dello standard 5G (→ Rispetto alle antenne convenzionali, le antenne 5G e le antenne adattive hanno altri effetti sulla salute?). Non ne sono ancora noti i tempi esatti.